PSP Italia - Piemonte

Iscriviti alla nostra newsletter
Iscriviti
23 luglio 2017 - RoureFesta Annuale dell'Associazionefraz Balma 143
17 luglio 2016 - TorinoFesta annuale dell'AssociazioneRoure, frazione Balma 143
26 maggio 2016 - Roma52esimo; Congresso Associazione Italiana Neuropatologia e Neurobiologia Clinica - 42esimo Congresso Associazione Italiana Ricerca Invecchiamento CerebralePalazzo Mattei - Villa Celimontana
3 ottobre 2014 - ValdellatorreConvegno Nazionale PSPFondazione Un Passo Insieme Onlus
3 agosto 2014 - TorinoControllo DiagnosticoStruttura Sanitaria Convenzionata
20 luglio 2014 - RoureGrigliata organizzata dall'Associazione PSP Italia Piemonte

Eventi

23 luglio 2017

Festa Annuale dell'Associazione
Roure - fraz Balma 143
Condividi su facebook

Breve storia dell'Associazione


Quando un componente della famiglia viene colpito dalla PSP, la vita cambia completamente. Ci si sente soli, smarriti e impreparati ai nuovi problemi da affrontare.
Nel 2002 la famiglia Agrofoglio si trovò ad affrontare un grave evento: al signor Carlo fu diagnosticata la malattia;
Cos'era questa malattia?
Cosa si doveva fare?
Come curarla?
Cosa ne sarebbe stato di noi?
Grazie alle nuove tecnologie scoprimmo un'Associazione che in Italia si occupava di PSP;
Ci rivolgemmo alla signora Carmen Bicecco di Vicenza, fondatrice dell'associazione PSP Italia, per trovare informazioni utili e comprensione.
Da lei scoprimmo che in Torino e Piemonte erano presenti altre famiglie come la nostra.
Provammo a contattarle tutte e con tre di loro decidemmo di creare una realtà associativa anche in Piemonte.
Nacque così, nel 2005, l'Associazione PSP Italia Piemonte come costola di quella vicentina e, almeno inizialmente, con lo scopo di fornire ascolto e aiuto, per quanto possibile, anche ai malati del nostro territorio.
I primi due anni furono totalmente dedicati a imparare cosa fosse un'associazione di volontariato e a come gestirla.
Nel frattempo, naturalmente, si consolidarono i rapporti, si conobbero nuove famiglie e si venne in contatto con le Associazioni che in Europa si dedicano a questa patologia.
Purtroppo nel 2008 l'Associazione di Vicenza si sciolse; la signora Bicecco inserì nel sito i nostri riferimenti. Da quell'anno, pertanto, l'associazione piemontese divenne l'unico riferimento per la PSP sul territorio nazionale.
Dal 2 ottobre 2009 l'Associazione è regolarmente inscritta alla Anagrafe delle ONLUS.

Per donazioni:

PSP Italia Piemonte ONLUS
c/o Banca Prossima
IBAN: IT 90 H 03359 01600 100000014667